15 Novembre 2018
RSS Facebook
Giovedì, 18 Ottobre 2018 12:21

Storia dell'Igiene Naturale In evidenza

L’Igiene Naturale ha una storia lunga ed impressionante.

Scritto da  Francesco Marcone
Vota questo articolo
(2 Voti)

Molti non sanno che dei tanti consigli sulla salute e sull'alimentazione, anche quelli nuovi e rivoluzionari – come i vantaggi di una dieta basata su alimenti di origine vegetale oppure l’incredibile potere di guarigione del corpo umano, l'importanza del digiuno e quella di evitare farmaci e operazioni chirurgiche non necessarie – erano promossi ed incentivati dagli Igienisti Naturali 150 anni fa.
All’inizio del 1800 molti medici in Europa e in America erano critici nei confronti delle pratiche mediche comuni e vennero proposti e tentati metodi alternativi di assistenza sanitaria. Un particolare sistema di cura naturale, negli Stati Uniti, ha preso il nome di Igienismo.
L’Igiene Naturale rappresenta un ritorno a quel modo di vivere incontaminato che è emerso con l’uomo quando è apparso per la prima volta sulla terra; è la rinascita di qualcosa di prezioso che era stato perso nel corso dei secoli …” questo secondo il Dr. H. Shelton nel 1968.

Ecco alcuni dei pilastri dell'Igienismo:

Sylvester Graham (1794-1851)

Uno dei pionieri di quel tempo, che cercò di rivoluzionare la dieta e le pratiche di salute del paese negli anni 1830 e 1840. Insegnò i benefici del vegetarianesimo quando la dieta americana si basava principalmente su carne e pane bianco, poiché frutta e verdura non erano considerate nutrienti. Divenne un docente ben noto e controverso e la sua fu ribattezzata “filosofia Grahamita”. Le sue opinioni sul cibo portano a scontri fino a Boston. Diede corsi universitari a New York nel 1832 sui mezzi igienistici per prevenire e curare il colera e per i pazienti affetti da tale malattia si ottennero risultati fenomenali con l’applicazione di semplici regole: riposare a letto, stare al caldo e astenersi da tutto il cibo fino al ritorno della salute.

Herbert M. Shelton (1895-1985)

Fu un importante pacifista, medico naturopata e campione delle idee originali dell’Igiene Naturale dagli anni ’30 agli anni ’70. Nonostante le continue battaglie legali con il campo medico nel corso della carriera, che lo portarono a cause legali, rovina finanziaria, multe e reclusione in carcere, dedicò instancabilmente tutta la vita alla causa dell’Igiene Naturale. Scrisse molti libri e altro materiale didattico per portare l’Igiene Naturale al pubblico. Aprì diverse scuole e fondò l’American Society of Natural Hygienists.
Shelton aveva molti ammiratori, alcuni lo consideravano un grande leader ispiratore. Si dice che il Mahatma Gandhi si fosse basato sugli scritti del Dr. Shelton per i suoi digiuni e che prima che la Seconda Guerra Mondiale scoppiasse, avesse invitato il Dott. Shelton a fargli visita in India. Ghandi aveva fece riferimento al Volume III° del "The Hygienic System" durante i digiuni che intraprese durante tutta la sua vita.

T. C. Fry (1926-1996)

T. C. Fry incontrò Shelton nel 1970 e portò la torcia dell’Igiene Naturale fino alla morte, nel 1996. Fu un grande educatore, scrittore e consulente sanitario che introdusse molti all’Igienismo. Ai suoi tempi utilizzò il metodo postale per inviare milioni di volantini e pubblicazioni in tutta l’America.
Si fermò con gli studi alle scuole medie e pertanto l’educazione di T. C. Fry fu completamente autodidatta, con le opere del dott. Shelton come fondamento. Superò molti problemi di salute di vecchia data attraverso l’Igiene Naturale e con intensa devozione e fervore la sua vocazione fu quella di diffondere il messaggio. Di solito lavorava per un risarcimento minimo o nullo, e i guadagni tornavano alla stampa e alla spedizione della sua letteratura ai ricercatori della salute naturale. Tra le iniziative e imprese ci sono un centro di digiuno igienistico in Texas e la sua rivista "Healthful Living" che prosperò negli anni ’80 fino a raggiungere un totale di 30.000 abbonati. Il più grande contributo di T. C. Fry è stato il corso Life Science / Natural Hygiene formato da 108 lezioni che ideò nel 1982.
Il corso di Igiene Naturale, l’Essential Natural Hygiene del Transformation Institute è un distillato di questi scritti. Tra i suoi studenti che hanno raggiunto una certa fama si trovano gli autori di Fit for Life 1 e 2, Marilyn e Harvey Diamond, il Dr. Douglas Graham (autore de La Dieta 80/10/10) e l’autore motivazionale di fama mondiale Anthony Robbins.

Proprio Fit for Life, pubblicato nel 1985, è diventato il best seller di tutti i tempi tra i libri sulla dieta e sulla nutrizione e ha reso “Natural Hygiene” un termine riconosciuto in tutta l’America e in tutto il mondo.

(fonte: dal Web) 

Letto 62 volte Ultima modifica il Martedì, 23 Ottobre 2018 20:15

Articoli correlati (da tag)

UltimeLeggi le altre notizie notizie

QUI SALVINI NON PUÒ ENTRARE

29 Ottobre 2018
QUI SALVINI NON PUÒ ENTRARE

Affisso in un ristorante di Napoli un divieto di entrata per Matteo Salvini. Il manifestino sulla porta è fin troppo chiaro: c’è la faccia di Salvini con un netto segnale di divieto...

Il Don Giovanni di Mozart secondo l’Orchestra di Piazza Vittorio

25 Ottobre 2018
Il Don Giovanni di Mozart secondo l’Orchestra di Piazza Vittorio

Applausi a scena aperta per il ritorno al teatro Bellini dell'Orchestra di Piazza Vittorio che dedica ancora a Mozart il suo nuovo spettacolo teatrale: Il Don Giovanni, il nuovo lavoro firmato dall'orchestra più...

ILeggi le altre notizie nostri Partners

BannerLeggi le altre notizie AD Sense