19 Luglio 2019
RSS Facebook
Sabato, 18 Gennaio 2014 23:11

Crisi: Ennesimo suicidio, oramai siamo a una media di uno al giorno

Problemi economici alla base del triste gesto

Scritto da 
Vota questo articolo
(4 Voti)

Un altro suicidio, questa volta a Firenze, un imprenditore di 53 anni si è tolto la vita sparandosi con un colpo di fucile mentre era solo in casa, l’uomo ha lasciato solo due laconici biglietti dove comunicava a parenti e amici la scelta di farla finita e che i veri responsabili del suo gesto sono state le banche e le finanziarie e altri personaggi che gli dovevano crediti arretrati.

L’imprenditore, infatti, aveva problemi di debiti e di crediti che non arrivavano, e che forse avrebbero risolto la sua situazione personale, familiare e aziendale. Prima di uccidersi ha anche chiamato la Polizia per avvertire delle sue intenzioni, sembra che il poliziotto centralinista non abbia neanche potuto cercare di parlargli, l’imprenditore ha immediatamente staccato dopo avere dato il suo nome cognome e indirizzo, poi lo sparo assassino. La polizia una volta accorsa sul luogo del suicidio non ha potuto far altro che constatare l’avvenuta morte. Già erano però entrate in casa la moglie e la figlia, probabilmente l’uomo aveva chiamato le forze dell'ordine per non essere trovato per prima dai suoi affetti, ai quali ha lasciato anche un biglietto di scuse, ma purtroppo anche il suo ultimo desiderio non si è realizzato. L’uomo era rivolto in una pozza di sangue, e accanto al corpo il fucile. La sua ditta era stata dichiarata fallita due anni fa, e da quel momento non aveva più ripreso a lavorare se non saltuariamente. Questa condizione lo aveva portato ad una vita di malinconia e di frustrazione. Quella dei suicidi oramai è una piaga che colpisce ogni giorno di più il paese, a questo punto la media è salita vertiginosamente ad uno al giorno, sarebbe a questo punto il caso che qualcuno si ponesse il problema, e si cercassero dei rimedi, non è possibile morire per debiti, o perché i creditori non possono rispettare gli impegni assunti.

Letto 1303 volte

UltimeLeggi le altre notizie notizie

Eccellenze reali a Capri con Universiadi

17 Luglio 2019
Eccellenze reali a Capri con Universiadi

L’Universiade approda sull’Isola Azzurra. Il 5 luglio circa cento delegati in arrivo a Capri (NA) e da ogni angolo del mondo per “Capri incontra l’Universiade”. Un evento organizzato da Eccellenze Reali al Gran...

Eccellenze reali a Capri con Universiadi

17 Luglio 2019
Eccellenze reali a Capri con Universiadi

L’Universiade approda sull’Isola Azzurra. Il 5 luglio circa cento delegati in arrivo a Capri (NA) e da ogni angolo del mondo per “Capri incontra l’Universiade”. Un evento organizzato da Eccellenze Reali al Gran...

ILeggi le altre notizie nostri Partners

BannerLeggi le altre notizie AD Sense