20 Luglio 2019
RSS Facebook
Martedì, 16 Aprile 2019 17:52

Vittorio del Tufo porta la magia di Napoli a Scampia In evidenza

Ieri, 16 aprile, Vittorio del Tufo, da tempo impegnato anche come scrittore, ha presentato il suo ultimo libro "Napoli magica" nel teatro dell'Istituto Vittorio Veneto - alberghiero e tecnico turistico, di Scampia.

Scritto da  Doriana Vriale
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

L'evento dedicato alle quinte classi, promosso dalla prof.Paola Guarino e dalla Dirigente scolastica Olimpia Pasolini, è stato uno degli innumerevoli incontri del Vittorio Veneto che hanno lo scopo di creare dialogo tra la scuola e le istituzioni, la cultura e il sociale, quindi essere fonte di inclusione, evoluzione e, in qualche modo, ponte per il futuro. Lo scrittore è riuscito a stimolare i ragazzi in maniera molto delicata e allo stesso tempo incisiva, proprio come un vero maestro fa con i suoi allievi. Attraverso un excursus iconografico, scorci del libro si sono aperti alla curiosità della platea, domande e risposte si sono susseguite alla scoperta del “Monaciello” o del “fiume fantasma Sebeto”, che forse scorre ancora nella Napoli sotterranea e del “Complesso degli Incurabili”.

Le meraviglie di una città passata che vive ancora nel presente, nel quadrato urbanistico inventato da Vitruvio, con un Cristo velato che i ragazzi forse non hanno ancora visto. Tra il sacro e il profano, tra storia vera ed esoterismo, si sono scoperchiate le scatole magiche della Neapolis piena di misteri, di miti, di proverbi e credenze popolari. Un incontro riuscito bene, un dialogo che ha portato la cultura ed un lavoro svolto al di fuori delle mura scolastiche, all'attenzione di una generazione apparentemente pigra e distratta, che è stata ben contenta di nutrirsene.

Napoli e la sua storia magica, descritta e documentata egregiamente da Vittorio Del Tufo, è un pezzo di cultura che dimostra di essere trasversale alle coscienze intellettuali di tutti, ragazzi ed adulti; come sempre avviene quando i grandi “sanno” spiegare ai giovani, il passaggio di conoscenza diventa la linfa che accompagna la crescita individuale e collettiva. Anche nelle scuole di frontiera, dove un futuro brillante è auspicabile e soprattutto possibile.

Vittorio Del Tufo con la dirigente Olimpia Pasolini - Paola Guarino- Antonello Pisanti

Vittorio Del Tufo con la dirigente Olimpia Pasolini - Paola Guarino- Antonello Pisanti

Letto 375 volte

UltimeLeggi le altre notizie notizie

Eccellenze reali a Capri con Universiadi

17 Luglio 2019
Eccellenze reali a Capri con Universiadi

L’Universiade approda sull’Isola Azzurra. Il 5 luglio circa cento delegati in arrivo a Capri (NA) e da ogni angolo del mondo per “Capri incontra l’Universiade”. Un evento organizzato da Eccellenze Reali al Gran...

Eccellenze reali a Capri con Universiadi

17 Luglio 2019
Eccellenze reali a Capri con Universiadi

L’Universiade approda sull’Isola Azzurra. Il 5 luglio circa cento delegati in arrivo a Capri (NA) e da ogni angolo del mondo per “Capri incontra l’Universiade”. Un evento organizzato da Eccellenze Reali al Gran...

ILeggi le altre notizie nostri Partners

BannerLeggi le altre notizie AD Sense