15 Dicembre 2017
RSS Facebook
Venerdì, 15 Settembre 2017 14:28

Esplosione in metro a Londra, il bilancio è di 18 feriti

Torna il terrorismo a Londra. Un ordigno artigianale è esploso nella metropolitana in mattinata.

Scritto da 
Vota questo articolo
(11 Voti)

Londra è ancora una volta la protagonista dell’ennesimo attacco. Paura e sgomento hanno caratterizzato la giornata di oggi, si perché è esploso in piena ora di punta un ordigno, di manifattura artigianale in un treno che stava arrivando nella stazione di Parsons Green. Il mezzo, vista l’ora in cui viaggiano per la maggior parte pendolari, era pieno di persone. Ne sono rimate ferite 18, per fortuna nessuno in maniera grave. Secondo quanto dicono i media britannici sono stati visti dei "contenitori con esplosivo" all'interno del vagone in cui si è verificata l'esplosione.

I passeggeri in preda al panico, sono saltati fuori dalle carrozze non appena il treno si è fermato, creando il caos generale e dando vita a una calca pericolosa. Scotland Yard ha dichiarato che si è trattato di un episodio di terrorismo. Subito attive le misure di sicurezza, la metropolitana infatti è sorvegliata dalla presenza di agenti armati. Il Daily Mail scrive: “gli artificieri stanno disattivando un secondo ordigno esplosivo trovato nella metropolitana di Parson Green”. L’ordigno non sarebbe esploso del tutto ecco perché i danni sono stati contenuti. Molte le testimonianze di coloro che hanno vissuto quel momento drammatico. "Una palla di fuoco ha avvolto la carrozza della metropolitana". E' una delle testimonianze che si leggono sui social media dopo l'esplosione."Ho sentito urla e persone che fuggivano nella stazione di Parsons Green", ha detto un altro testimone.

La giornalista della BBC Sophie Raworth, che si trovava proprio lì, nella stazione della metropolitana ha raccontato: "ho visto una donna con ustioni sulla faccia e sulle gambe che veniva portata via in barella”. La premier britannica Theresa May è tenuta costantemente informata su quanto successo. Il primo ministro ha convocato una riunione d'emergenza del Cobra, il comitato di crisi del governo britannico. "I miei pensieri vanno ai feriti a Parsons Green e ai servizi di soccorso che stanno rispondendo coraggiosamente all'atto terroristico", ha dichiarato attraverso un tweet Le autorità londinesi hanno chiuso parzialmente la linea metropolitana District che conta tra le sue fermate anche quella di Parson Green. Il servizio e' stato sospeso tra le fermate di Earls Court e Wimbledon.

Letto 184 volte

UltimeLeggi le altre notizie notizie

In nome della rosa al Bellini di Napoli

26 Novembre 2017
In nome della rosa al Bellini di Napoli

Erano anni bui. Anni laddove si finiva al rogo per eresia semplicemente perchè si era antipatici a qualcuno. Anni dove i potenti di una famiglia erano re, cardinali e papi; Imperava la Santa...

In nome della rosa al Bellini di Napoli

26 Novembre 2017
In nome della rosa al Bellini di Napoli

Erano anni bui. Anni laddove si finiva al rogo per eresia semplicemente perchè si era antipatici a qualcuno. Anni dove i potenti di una famiglia erano re, cardinali e papi; Imperava la Santa...

ILeggi le altre notizie nostri Partners

BannerLeggi le altre notizie AD Sense