21 Maggio 2018
RSS Facebook
Sabato, 13 Maggio 2017 19:11

Una Stella per Totò

Inaugurazione della ‘Via delle Stelle’ al Vomero come quella di Hollywood

Scritto da 
Vota questo articolo
(17 Voti)

Sabato 13 maggio 2017 con l’inaugurazione della Via delle Stelle, all’incrocio tra via Scarlatti e via Luca Giordano, è stata posata la prima “Stella” dedicata ad Antonio de Curtis in arte Totò, opera realizzata su disegno di Sergio Sivori, in pietra lavica e bronzo, che ripropone il perimetro a forma di stella di Castel Sant’Elmo.

Tra gli altri appuntamenti ci sono stati anche momenti spettacolari con la partecipazione dei Falcons di Barcellona che hanno proposto un coinvolgente spettacolo di acrobazia urbana e la sfilata della Fanfara a Cavallo della Polizia di Stato sempre per via Scarlatti e via Luca Giordano.

La posa della prima stella dedicata a Totò nella neonata Via delle Stelle sarà il primo atto, la prima stella, di un percorso urbano che porterà all’organizzazione di una nuova festa del cinema napoletana. Il “Vomero Fest” è un evento ideato da Sergio Sivori, che ne è anche direttore artistico con la SerMar Events ed approvato dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli e dalla V municipalità Vomero/Arenella.

Il “Vomero International Film Fest 2018” vedrà il Vomero al centro di un evento di cinema internazionale che mira a far risorgere la cinematografia, in forma nuova, competitiva e sperimentale sulle orme delle grandi case di produzione cinematografiche che esistevano nel secolo scorso nel quartiere collinare. Infatti al Vomero esisteva negli anni ’20 la Lombardo Film da cui è nata poi la famosa casa di produzione Titanus.

Letto 697 volte Ultima modifica il Sabato, 13 Maggio 2017 19:18

UltimeLeggi le altre notizie notizie

Rolex Capri Sailing Week

03 Maggio 2018
Rolex Capri Sailing Week

Manca davvero poco per l’ evento dell’anno: la Rolex Capri Sailing Week . A poco più di una settimana nel Golfo di Napoli dall’ 11 al 19 maggio ci saranno in gara un...

IL PRIMO MAGGIO GRAN PREMIO D’AGNANO: ATTESA SPASMODICA

29 Aprile 2018
IL PRIMO MAGGIO GRAN PREMIO D’AGNANO: ATTESA SPASMODICA

Sembra difficile pensare che il Gran Premio d’Agnano n. 69 non dia segni di stanchezza, ma è l’ esatto contrario. Nella splendida cornice del ristorante D’angelo, con un panorama mozzafiato, il Presidente dell’Ippodromo...

ILeggi le altre notizie nostri Partners

BannerLeggi le altre notizie AD Sense