25 Aprile 2019
RSS Facebook
Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 246
Giovedì, 14 Maggio 2015 12:37

Corea del Nord: ucciso a cannonate Capo delle Forze Armate In evidenza

In un mese 16 esecuzioni motivate da – Alto Tradimento-

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)

E con quella di ieri salgono a sedici le esecuzioni volute dal leader nord coreano.

Questa volta a finire avanti un plotone di esecuzione e in forma spettacolare, pubblico formato da curiosi e scolaresche, è toccato al capo delle forze armate Hyon Yong-chol, reo di aver mancato di rispetto alla Corea e al suo leader.

L’accusa è dovuta alla circostanza che il Capo delle Forze Armate, durante una parata militare non sarebbe stato abbastanza attento, anzi addirittura si sarebbe addormentato.

L’esecuzione è avvenuta in una pubblica piazza e il plotone di esecuzione sarebbe stato armato addirittura di artiglieria antiaereo rendendo così più spettacolare il sanguinoso evento.

“Hyon avrebbe sonnecchiato durante un evento militare e non eseguito a dovere le istruzioni di Kim Jong-un” ha dichiarato con fierezza un funzionario dell’intelligenze nord coreana, ai giornalisti convocati nella sala stampa.

Con questa esecuzione salgono a sedici le pene di morte eseguite nell'ultimo mese ai danni di funzionari dell’apparato di Stato.

Kim Jong-un, con queste esecuzioni sta cercando di mostrare il pugno forte e così operando di consolidare il suo potere.

Purtroppo, per il leader, non è la prima volta che si parla di epurazioni che vanno oltre il rispetto dei diritti umani e del convivere civile.

Kim Jong-un già due anni fa salì agli onori della cronaca allorquando fece giustiziare il suo zio, in quel momento numero due della nomenclatura nord coreana Jang Song-taek , in un modo raccapricciante, dandolo in pasto ai suoi cani.

Gli osservatori internazionali decifrano questi comportamenti come un evidente segno di debolezza del regime e di una instabilità’nel Paese.

Gli osservatori suffragano le loro convinzioni, dovute soprattutto all'assenza del Leader alla parata avvenuta a Mosca pochi giorni or sono, quando Putin ha mostrato al mondo tutto il suo apparato militare prendendo occasione dai festeggiamenti per celebrare la vittoria sul nazismo.

Kim Jong-un è attualmente il più giovane Capo di Stato al mondo avendo 31 anni, e tutto il potere è incentrato nelle sue mani, è leader supremo della Nazione e inoltre ricopre gli incarichi di Segretario del Partito del Lavoro di Corea e Presidente della Commissione di Difesa Nazionale. E’ anche Presidente della Commissione militare centrale , e dal 30 dicembre 2011 è Comandante Supremo dell'Armata Popolare Coreana

Letto 764 volte

UltimeLeggi le altre notizie notizie

Vittorio del Tufo porta la magia di Napoli a Scampia

16 Aprile 2019
Vittorio del Tufo porta la magia di Napoli a Scampia

Ieri, 16 aprile, Vittorio del Tufo, da tempo impegnato anche come scrittore, ha presentato il suo ultimo libro "Napoli magica" nel teatro dell'Istituto Vittorio Veneto - alberghiero e tecnico turistico, di Scampia.

Tito e Giulio Cesare al Teatro Bellini

23 Marzo 2019
Tito e Giulio Cesare al Teatro Bellini

Si conclude alla grande il doppio spettacolo Tito e Giulio Cesare al Bellini. Applausi a scena aperta del folto pubblico che quotidianamente affolla platea e palchi dello storico teatro. Giulio Cesare e Tito...

ILeggi le altre notizie nostri Partners

BannerLeggi le altre notizie AD Sense

ILeggi le altre notizie nostri sostenitori

Clicca su uno dei banner e visita il sito