21 Agosto 2019
RSS Facebook
Martedì, 20 Gennaio 2015 00:00

Fine dell’incubo. Greta Ramelli e Vanessa Marzullo sono state liberate.

Il 15 gennaio dopo una lunga trattativa dello stato italiano con il Fronte al-Nusra sono finalmente tornate in libertà e a casa Greta Ramelli e Vanessa Marzullo, le due ragazze volontarie per dell'associazione Horryati, una ONG non riconosciuta dal Ministero degli Esteri.

Scritto da  Anna Carla Broegg
Vota questo articolo
(0 Voti)

Le due ventenni erano arrivate in Siria lo scorso luglio, per fornire aiuti medici nei campi profughi, sono state rapite nella notte tra il 31 luglio e il 1 agosto ad Aleppo. I colpevoli del sequestro di persona sono stati alcuni militanti dell'Esercito siriano libero ma i due ostaggi sono stati poi presi in custodia dal Fronte al-Nusra che ha effettuato le trattative per il rilascio. Secondo quanto hanno dichiarato Vanessa e Greta non hanno mai visto in faccia i rapitori, avevano il volto coperto e loro stesse hanno sempre tenuto la testa bassa per salvarsi la vita, non hanno subito molestie o violenze, hanno cambiato più di cinque sistemazioni, spostate di casa in casa per circa sei mesi. Il 31 dicembre è arrivato dopo un lungo silenzio un video delle due ragazze vestite di nero con il capo coperto dal velo ed un cartello datato 17 dicembre 2014,chiedevano aiuto al governo italiano pronunciando le seguenti frasi in inglese: “Siamo Greta Ramelli e Vanessa Marzullo, supplichiamo il nostro governo e i suoi mediatori di portarci a casa prima di Natale. Siamo in grave pericolo e potremmo essere uccise. Il nostro governo e i mediatori sono responsabili delle nostre vite”. E’ stato senza dubbio alcuno un caso di sequestro di persona a scopo di estorsione. L’annuncio della liberazione è stato dato solo ora dal ministro Boschi durante un’assemblea della camera dei deputati.

Letto 229 volte

UltimeLeggi le altre notizie notizie

Eccellenze reali a Capri con Universiadi

17 Luglio 2019
Eccellenze reali a Capri con Universiadi

L’Universiade approda sull’Isola Azzurra. Il 5 luglio circa cento delegati in arrivo a Capri (NA) e da ogni angolo del mondo per “Capri incontra l’Universiade”. Un evento organizzato da Eccellenze Reali al Gran...

Eccellenze reali a Capri con Universiadi

17 Luglio 2019
Eccellenze reali a Capri con Universiadi

L’Universiade approda sull’Isola Azzurra. Il 5 luglio circa cento delegati in arrivo a Capri (NA) e da ogni angolo del mondo per “Capri incontra l’Universiade”. Un evento organizzato da Eccellenze Reali al Gran...

ILeggi le altre notizie nostri Partners

BannerLeggi le altre notizie AD Sense