20 Settembre 2019
RSS Facebook
Giovedì, 24 Luglio 2014 18:35

Giffoni: il professor Piton sbarca al Festival In evidenza

Grande entusiasmo per Alan Rickman e gli attori di Step Up

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)

Dal nostro inviato

Il momento più interessante però è il Meet and greet in cui Alan Rickman incontra il pubblico degli appassionati accorsi da tutta Italia. L'emozione è alle stelle quando l'attore britannico, divenuto celebre per il ruolo del professor Piton nella saga di Harry Potter, fa il suo ingresso nella Sala Sordi. Ovunque cartelloni, magliette a tema Quidditch, perfino qualche bacchetta magica e naturalmente i libri di Harry Potter. L'attore parla della sua carriera in teatro e sul grande schermo, e spiega: "Non c'è un ruolo che ho preferito rispetto agli altri. Faccio un lavoro fantastico e mi sento molto fortunato. Sono felice di lavorare con chiunque voglia farlo con me".

Il tema principale resta però la saga di Harry Potter: "Ho visto crescere Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint da quando avevano 10 anni fino ai 22. Hanno dovuto sostenere un impegno terrificante, non so come facciano ad essere sani di mente. Solo negli ultimi anni ho potuto parlare a Daniel di lavoro, e sono contento che sia diventato un grande attore".

Sul personaggio di Piton commenta: "Mi è piaciuto il finale, credo sia stato il più adatto a lui". Quando gli chiedono di pronunciare la famosa citazione dell'ultimo film "Always ...", lui ride ed esclama "Never!". Più tardi Rickman attraversa il blue carpet, ed è evidente che Piton è solo un ricordo: capelli bianchi e un pò di pancia, ma soprattutto tanti sorrisi che non si addicono all'aspetto cupo del professore di Hogwarts.

Anche nella conferenza con i giurati il tema preferito è il maghetto Potter: "Non cambierei nulla dei copioni di Harry Potter, ho troppo rispetto per la Rowling. Lei analizzava ogni parola prima delle riprese. Non mi da fastidio essere associato a Piton, la sua citazione che preferisco è: Ovviamente!". Molti hanno visto nel personaggio di Piton un'icona del vero amore, e Rickman è d'accordo: “Ci sono tante cose oggi che vi minacciano, il web, i social media, le marche, ma alla fine l'unica vera cosa che conta è l'amore". Piton, da buon professore, lancia anche un consiglio agli insegnanti: "Sarebbe bene insegnare nelle scuole una materia come il cinema. Chiedete ai vostri professori di mostrarvi film come The butler, che possono darvi una lezione importante".

Sul cinema e sul mestiere di attore, Rickman racconta: "La mia passione per l'arte mi è servita molto nella carriera. Mi piace pensare che io, come i miei colleghi, facciamo parte di una sorta di tribù, e ognuno mostra continuamente agli altri la sua bravura e le sue doti. E' molto importante confrontarsi con altri grandi attori, come mi è capitato girando la saga di Harry Potter".

Alan Rickman è stato premiato con il premio Truffaut, il più prestigioso tra quelli riservati agli ospiti, lo stesso consegnato ieri a Richard Gere. Dopo il grande ospite, il resto della giornata è dedicato al nuovo capitolo della saga Step Up: i giurati incontrano Ryan Guzman, protagonista del nuovo film della M2, insieme a Lorella Boccia, ex ballerina di Amici e Colorado che ha un piccolo ruolo nel colossal americano, e Gué Pequeno, il rapper italiano che si improvvisa doppiatore nella versione italiana della pellicola diretta da Trish Sie.

In serata viene proiettato in anteprima il nuovo Step Up All In: un film che a mio modesto avviso si basa su un'idea che manca di ogni originalità e si snoda in una trama poco convincente, ma indubbiamente ha il merito di riscuotere grande successo nel pubblico adolescente come dimostra l'entusiasmo dei giurati in sala.

Letto 1098 volte

UltimeLeggi le altre notizie notizie

Eccellenze reali a Capri con Universiadi

17 Luglio 2019
Eccellenze reali a Capri con Universiadi

L’Universiade approda sull’Isola Azzurra. Il 5 luglio circa cento delegati in arrivo a Capri (NA) e da ogni angolo del mondo per “Capri incontra l’Universiade”. Un evento organizzato da Eccellenze Reali al Gran...

Eccellenze reali a Capri con Universiadi

17 Luglio 2019
Eccellenze reali a Capri con Universiadi

L’Universiade approda sull’Isola Azzurra. Il 5 luglio circa cento delegati in arrivo a Capri (NA) e da ogni angolo del mondo per “Capri incontra l’Universiade”. Un evento organizzato da Eccellenze Reali al Gran...

ILeggi le altre notizie nostri Partners

BannerLeggi le altre notizie AD Sense